Il reparto (7)

Accreditamento

Salus Infirmorum – Casa di Cura opera in regime di accreditamento definitivo con la Regione Lazio come da DCA U00505 del 13/12/2019

Referenti di reparto

Manuela Tofanicchio – Medico responsabile

Elisabetta Papini – Responsabile Area Infermieristica

Claudia Della Bella – Responsabile Area Riabilitativa

Milena Atanasova – Coordinatrice Infermieristica

Ilaria Vento – Coordinatrice Fisioterapista

Servizi in reparto

Degenza e Day Hospital:

Assistente Sociale

Psicologa

Neuropsicologo

Terapista Occupazionale

Logopedista

Aree di intervento

La vocazione del reparto, in grado di offrire supporto assistenziale a soggetti di ogni età, è soprattutto Neurologica ed Ortopedica.

Degenza:

Le condizioni trattate prevedono assistenza medica nelle 24 ore, interventi infermieristici ad elevata specificità ed interventi di prevenzione secondaria, interventi valutativi medico-specialistici, valutazioni terapeutiche, riabilitative e rieducative intensive non erogabili in altra forma.

Day Hospital:

Il progetto del Day Hospital si esplica in più accessi settimanali con rientro a domicilio la sera. Le funzioni del Day Hospital sono rivolte principalmente a pazienti con patologie e disabilità che non necessitino di ricovero ospedaliero, ma che ostacolano la gestione delle attività di vita quotidiana.

Trattamenti

Degenza e Day Hospital:

Le prestazioni riabilitative offerte sono le seguenti:

    • Esercizi di recupero e riabilitazione funzionale individuale;
    • Rieducazione funzionale specifica di pazienti con protesi articolari di anca, ginocchio, spalla e postumi di traumatismi ortopedici;
    • Rieducazione neuromotoria per pazienti con postumi di patologie cerebrovascolari (ischemici o emorragici) o postumi neurochirurgici;
    • Rieducazione neuromotoria secondo Kabat, Bobat, Perfetti;
    • Rieducazione degli amputati;
    • Rieducazione motoria individuale (propriocettiva-esterocettiva)
    • Training deambulatorio del passo (addestramento all’utilizzo degli ausili e/o della protesi)
    • Riabilitazione cognitivo- comportamentale e del linguaggio;
    • Terapia robotica Transcranial Direct Current Stimulation (TDCS) che è in grado di modulare l’attività corticale e sub corticale dell’area cerebrale stimolata attraverso un catodo ed un anodo;
    • Terapia fisica strumentale (elettromedicale);
    • Terapia psicologica;
    • Training logopedico;
    • Terapia occupazionale.

Riabilitazione ad alta tecnologia

Terapia robotica neurocognitiva

Utenza di riferimento

Degenza:

Il reparto di riabilitazione intensiva è finalizzato al recupero e rieducazione funzionale dei pazienti che necessitano di un nursing infermieristico articolato nelle 24 ore e di una sorveglianza medica continua, per patologie in campo neurologico-neurochirurgico e ortopedico post- chirurgico. Il progetto riabilitativo viene affrontato con interventi erogati da parte di medici specialisti in riabilitazione, dai professionisti sanitari non medici della riabilitazione e dal personale infermieristico.

Day Hospital:

Il Day Hospital riabilitativo (DH) è una unità di riabilitazione intensiva. Le funzioni del Day Hospital sono rivolte principalmente a pazienti con patologie e disabilità che non necessitino di ricovero ospedaliero, ma che ostacolano la gestione delle attività di vita quotidiana.